Protesi (Protesi rimovibili – Protesi fissa tradizionale su elementi dentari)

Tu sei qui:

Le protesi dentarie sono dei dispositivi medici che assolvono all’importante compito di riabilitare le funzioni orali dei pazienti affetti da edentulia (condizione clinica che si presenta in totale o parziale assenza di denti). Ciò avviene mediante l’impianto di elementi dentari artificiali che vanno a sostituire i denti naturali. Spesso le protesi vengono richieste anche da pazienti per correggere anomalie estetiche, come colore, forma e posizione, oppure funzionali.


  • Nella fase di progettazione e costruzione di una protesi vanno rispettati tutta una serie di requisiti, come:
  • la funzionalità: la protesi deve infatti ristabilire la corretta masticazione e il corretto funzionamento articolare;
  • la resistenza: è fondamentale che la protesi resista al carico masticatorio e all’usura;
  • l’inoffensività: data dal fatto che le protesi devono essere costruite con materiali innocui per l’organismo umano;
  • l’estetica: ogni protesi viene realizzata tenendo conto del viso del paziente in quando deve somigliare il più possibile alla dentatura naturale.

Si possono distinguere diverse tipologie di protesi dentali.

Protesi mobili

Le protesi mobili sostituiscono una parte o l’intera arcata dentaria e possono essere rimosse dal paziente.  La protesi mobile può essere:

  • parzialese ancorata per mezzo di ganci ai denti naturali residui;
  • totale, in mancanzadi denti o radici naturali residui. In questo caso la protesi poggia unicamente sulle mucose e sull’osso del paziente.

Protesi rimovibili

Le protesi rimovibili rappresentano una via di mezzo tra quelle fisse e quelle mobili. Nello specifico si tratta di dispositivi semi-mobili che rimangono ancorati in maniera fissa, ma che all’occorrenza il paziente stesso può rimuovere a piacimento, ad esempio per eseguirne la pulizia oppure sottoporsi ad una seduta di igiene orale. La protesi rimovibile sostituisce l’arcata dentaria mediante il supporto di impianti in titanio osteointegrati.

È opportuno non confondere le protesi rimovibili con quelle mobili. Queste ultime infatti vengono perlopiù utilizzate provvisoriamente o per pazienti in età avanzata: si tratta di dispositivi che vanno rimossi almeno una volta al giorno, prima di andare a dormire, e sono fissate ai denti naturali attraverso appositi ganci.


Protesi fissa tradizionale su elementi dentari

La protesi fissa sostituisce gli elementi dentari naturali con elementi artificiali definitivi e stabili. Le tipologie principali di questo tipo di protesi sono:
– le faccette dentali, ossia gli involucri in ceramica applicati sulla superficie esterna del dente per migliorarne l’estetica;
– le corone dentali e i ponti, cementati a pilastri di sostegno naturale e quindi assolutamente non rimovibili dal paziente. Le prime, definite anche capsule dentali, vanno a ricoprire singoli denti rotti o rovinati ma devitalizzati ripristinandone estetica e funzionalità e sono generalmente realizzati in ceramica o porcellana. I secondi svolgono la stessa funzione delle corone ma vengono considerate un’alternativa più economica, soprattutto in caso di interi impianti dentali. Per l’istallazione di un ponte dentale, nella maggior parte dei casi, vengono estratti eventuali pezzi di dente rimasti all’interno e la parte disinfettata. I denti adiacenti verranno invece fresati per fare da pilastro e creare il giusto spazio per l’inserimento del ponte.
Il maggiore vantaggio della protesi fissa è che ha carattere definitivo, di conseguenza può essere rimossa solo da un odontoiatra professionista, allo stesso tempo però la sua pulizia e manutenzione avviene in modo meno pratico e anche il prezzo è più elevato rispetto a quella rimovibile.

Protesi fissa su impianti

La protesi fissa su impianti prevede la sostituzione di singoli elementi dentali o intere arcate dentarie mediante l’inserimento chirurgico di pilastri in titanio ai quali i denti vengono ancorati in modo definitivo. I trattamenti di implantologia a carico immediato computer guidata prevedono l’inserimento di questo tipo di protesi fisse.

Presso lo Studio Dentistico Gennaro tutte le protesi vengono realizzate con materiali innovativi e bio-compatibili per assicurare al paziente il massimo risultato e comfort.

Altre terapie correlate

Implantologia a carico immediato

Implantologia computer-guidata

Full Arch su impianti (intera arcata)

Vuoi prenotare una visita?

Lascia i tuoi dati, sarai richiamato