Sedazione cosciente con protossido di azoto: cosa è e a cosa serve

Tu sei qui:
dentista sedazione cosciente

Avete mai sentito parlare di odontofobia? Si tratta della paura irrazionale di sottoporsi ad una seduta odontoiatrica. La paura del dentista colpisce molta più gente di quanto si possa pensare. Addirittura l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) la riconosce come una vera e propria patologia a tutti gli effetti. Affrontare una seduta dal dentista senza la serenità necessaria può rappresentare un serio problema sia per il professionista che per il paziente. Per risolvere questo problema oggi è possibile utilizzare la sedazione cosciente con il protossido di azoto. I soggetti particolarmente sensibili e spaventati dall’idea di sottoporsi ad una visita dal dentista possono quindi contare su un sistema ideale per tranquillizzarsi e permettere una corretta ispezione del cavo orale.

Grazie a questo tipo di sedazione il paziente resta cosciente per tutto il tempo. Inoltre può seguire, se vuole, tutto il lavoro che viene svolto dal dentista dall’inizio alla fine della seduta. In questo modo si attenua l’ansia e il timore di provare dolore e si acquisisce la fiducia dell’odontoiatra. Il paziente che si sottopone a questo tipo di sedazione non ha perdita dei riflessi e delle capacità decisionali. Inoltre subentra una sensazione di benessere, accompagnata da un’estrema rilassatezza e tranquillità. Contemporaneamente si riduce drasticamente la sensibilità al dolore, e cresce la propensione a collaborare.

Come funziona la sedazione cosciente?

La somministrazione avviene per via aerea attraverso l’utilizzo di una mascherina posizionata sul naso che eroga una miscela naturale di ossigeno e protossido d’azoto. Il tutto avviene in condizioni di massima sicurezza. La miscela di gas che viene inalata non viene metabolizzata dal nostro organismo. Una volta conclusa la seduta la miscela inalata viene eliminata naturalmente con la normale espirazione. Si ritorna alla condizione di normalità nel giro di un paio di minuti. Durante la sedazione il dentista è libero di agire tranquillamente, con precisione e con la consapevolezza che il paziente non prova alcun dolore. Questo permette di effettuare lavori più serenamente e anche in modo più rapido ed efficace.

Questo sistema di anestesia è particolarmente utile quando si devono trattare i bambini. In questo caso avviene tutto come un gioco e nel giro di un minuto il piccolo paziente è sereno e rilassato con un aumento della soglia di dolore e senza il riflesso condizionato del vomito e della deglutizione. Quando invece i pazienti sono adulti è necessario verificare la corretta proporzione di miscela di gas e la durata della loro somministrazione per trovare la soluzione più efficace. Naturalmente nel caso in cui il paziente non raggiungesse lo stato di comfort previsto per affrontare serenamente l’intervento è possibile interrompere in ogni momento la sedazione e trovare una soluzione alternativa. Un’altra tipologia di paziente per il quale è consigliata questo trattamento è quella che comprende tutti i pazienti che hanno difficoltà a tenere la bocca aperta per lunghi periodi di tempo.

Non esistono particolari controindicazioni relative a questo particolare tipo di anestesia. Si tratta di una miscela di gas che non viene assorbita dal metabolismo e che viene espulsa nel giro di pochi minuti senza lasciare alcuna traccia. Nonostante questo ci sono alcuni casi in cui potrebbe essere sconsigliato l’utilizzo della sedazione cosciente. Parliamo di pazienti che soffrono di claustrofobia e che non tollerano la mascherina, di donne nel primo e nell’ultimo trimestre di gravidanza, persone con problemi neurologici come l’epilessia, pazienti con patologie polmonari ostruttive croniche.

Lo Studio Dentistico del Dott. Francesco Gennaro mette a disposizione del paziente la sedazione cosciente con protossido di azoto.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Chi è il dottor
Francesco Gennaro

Francesco Gennaro nasce a Palermo l’8 agosto del 1967. Nel 1986 consegue il diploma di odontotecnico.

Vuoi prenotare una visita?

Lascia i tuoi dati, sarai richiamato