Impianto dentale in poche ore con l’implantologia a carico immediato

Tu sei qui:

Come avviene l’implantologia a carico immediato

Una delle domande che spesso insorgono con maggiore frequenza tra i pazienti che devono subire un intervento di implantologia è: ma quali sono i vantaggi che questa operazione a carico immediato comporta?

Tali soluzioni si presentano nella maggior parte dei casi piuttosto delicate e hanno bisogno di una seria e precisa progettazione. I risultati infatti per poter divenire davvero duraturi e soddisfacenti nel corso del tempo hanno bisogno di un lavoro serio e di una completa personalizzazione.

Nello specifico il carico immediato con implantologia non è altro che una moderna tecnica che non risulta essere invasiva per il paziente.

Durante il trattamento si inizia con la pianificazione dell’intervento da effettuare tramite un computer apposito. La pianificazione del lavoro che dovrà venire eseguito offre la possibilità di istallare in poco tempo un impianto con denti fissi nel momento stesso in cui avviene il trattamento chiamato chair side.

La tecnica in questione è attualmente molto usata dai professionisti in campo medico in particolar modo per curare non soltanto i problemi gravanti sulle arcate intere ma anche sui denti singoli. In questo modo si potrà ottenere una valida alternativa rispetto agli impianti più tradizionali che vengono considerati decisamente più complessi e lunghi.

I vantaggi dell’ implantologia a carico immediato

Grazie all’implantologia a carico immediato si eviteranno così manovre più impegnative che richiedono di scollare o di incidere le gengive.

La pratica in questione può venire realizzata anche in tutti quei soggetti che presentano delle gravi atrofie all’osso sia per quanto concerne i disturbi mascellari che mandibolari. L’operazione potrà essere progettata e messa a punto attraverso una precisa pianificazione del caso tramite un apposito computer. Sarà così possibile sfruttare anche a proprio vantaggio il tessuto osseo nativo presente sulla persona da operare, evitando invece di ricorrere a degli interventi ritenuti dispendiosi e molto dolorosi.

I risultati che si possono ottenere con l’implantologia a carico immediato

Oltre ai vantaggi che si possono ottenere con l’implantologia a carico immediato occorre andare ad analizzare anche i suoi risultati.

Durante questo intervento il dentista cercherà di istallare il nuovo impianto utilizzando delle tecniche poco invasive che non rischiano di incidere o scollare le gengive.

Tuttavia, nonostante tutte le accortezze adoperate, il paziente potrebbe presentare nel giorno seguenti all’operazione dei gonfiori, lividi oltre che dolori.

Naturalmente il fastidio avvertito in tale circostanza non può nemmeno essere paragonato a quello provato in seguito ad un intervento di implantologia classica eseguita a cielo aperto.

Sempre nell’implantologia a carico immediato non sono previsti punti di satura. Non si verranno a creare così alcun tipo di disconfort post operatori.

Spesso l’intervento in questione è svolto con un’anestesia locale molto semplice ma nei pazienti più ansiosi è possibile optare per la sedazione cosciente.

Per mezzo dell’implantologia a carico immediato si potranno vantare dei risultati davvero ottimali in pochissimo tempo. In una sola giornata infatti o nel giro di oltre 24 ore sarà possibile vantare dei denti fissi e riprendere già dal giorno successivo la vita di sempre senza alcun tipo di trauma.

Naturalmente prima di dare avvio a qualsiasi tipo di intervento o di trattamento si rivela necessario eseguire una specifica visita all’intero arco dentale, per scongiurare il rischio di andare incontro a problematiche più serie.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Chi è il dottor
Francesco Gennaro

Francesco Gennaro nasce a Palermo l’8 agosto del 1967. Nel 1986 consegue il diploma di odontotecnico.

Vuoi prenotare una visita?

Lascia i tuoi dati, sarai richiamato