denti gialli

Denti gialli: cause e rimedi

“Perché anche se lavo i denti dopo ogni pasto ho i denti gialli?” Questa è una delle domande più ricorrenti che ci viene posta dai nostri pazienti.

I denti gialli sono un problema molto diffuso che spesso crea nella persona disagi ed imbarazzo, soprattutto nelle relazioni con gli altri, in quanto presentarsi con un sorriso poco curato è sintomo di scarsa attenzione e cura della propria persona.

Esistono due tipi di ingiallimento:

  • quello legato alla colorazione dello smalto, causato da elementi esterni;
  • quello legato al colore della dentina, dipendente dalla naturale colorazione del dente.

Le cause dei denti gialli

L’ingiallimento può essere ricondotto a diverse cause:

  • al consumo di determinati alimenti e bibite come liquirizia, caffè, caramello, pomodori, bevande alcoliche e zuccherine;
  • all’assunzione di farmaci che posso alterare il colore dello smalto, specialmente antibiotici o medicinali contenenti tetracicline;
  • alla masticazione ricorrente di tabacco;
  • al vizio del fumo, in quanto le sigarette contengono una grande quantità di nicotina e catrame;
  • alla presenza di tartaro e placca, dovute alla mancanza di una pulizia dentale professionale per lungo tempo;
  • ad una scarsa igiene orale;
  • all’avanzamento dell’età;
  • alla presenza di carie;

Come prevenire l’ingiallimento dei denti

Seguendo alcuni accorgimenti è possibile limitare l’ingiallimento. È dunque consigliabile:

  • lavare accuratamente i denti dopo ogni pasto, usando collutorio e filo interdentale;
  • sottoporsi periodicamente a visite professionali per effettuare una buona pulizia dentale, prevenendo non solo l’ingiallimento ma anche la comparsa di carie e di altre malattie orali;
  • condurre un’alimentazione sana e ricca di frutta e verdura. In particolar modo è consigliabile il consumo di mele, frutti considerati “detergenti dentali”, in quanto grazie alla loro consistenza puliscono i denti e massaggiano le gengive. Insomma, un vero toccasana per la salute orale;
  • evitare il fumo, l’eccessivo consumo di caffè e zuccheri.

Come curare i denti gialli

È possibile ritornare ad avere un sorriso splendente ricorrendo allo sbiancamento dentale, un trattamento odontoiatrico che, grazie all’uso di particolari sostanze, è in grado di migliorare la colorazione dei denti, rendendoli più bianchi.