filo interdentale

L’importanza dell’uso del filo interdentale

 

Il filo interdentale è uno strumento molto utile per l’igiene dei denti. Con il suo utilizzo è possibile rimuovere i residui di cibo che rimangono tra un dente e l’altro e che il solo spazzolino non è in grado eliminare.

Il suo uso costante previene infezioni alla bocca e malattie più gravi derivanti da un’igiene non accurata. Spesso si pensa che lavare i denti due volte al giorno con lo spazzolino sia sufficiente a mantenere denti e bocca puliti. Questo non è vero. Lo spazzolino è sicuramente uno strumento fondamentale ma da solo non basta.

Molti credono che l’utilizzo del filo interdentale possa provocare disturbi per la sensibilità dei denti e il sanguinamento delle gengive ma questi sono miti da sfatare. In verità studi scientifici dimostrano che chi utilizza il filo interdentale riscontra meno problemi al cavo orale rispetto a chi utilizza il solo spazzolino.

Mettendo a confronto infatti 51 coppie di gemelli, nel 2006 alcuni ricercatori hanno rilevato che dopo due settimane le gengive del gemello che aveva utilizzato il filo interdentale sanguinavano il 38% in meno rispetto all’altro che utilizzava solo lo spazzolino.

Il filo interdentale è in grado di rimuove i residui più nascosti di cibo che spesso si fa fatica ad individuare e che proliferando possono in seguito dare il via ad infezioni e problemi più gravi partendo da placca, tartaro e carie e trasformandosi con il tempo in gengiviti e parodontiti.

Avere un’accurata igiene dentale significa prendersi cura di tutto il corpo. I batteri che si insediano tra i nostri denti viaggiano in altre parti del nostro organismo e possono causare asma, bronchiti, stomatiti e problemi intestinali.
Praticando una corretta pulizia del cavo orale è possibile inoltre prevenire il rischio di ictus. Le ricerche mediche confermano che chi soffre di gengivite è più facilmente predisposto a questo tipo di rischi.

Utilizzare il filo interdentale giornalmente permette di ottenere, oltre che un aspetto sano di denti e gengive, anche un alito fresco. L’alitosi è infatti dovuta alla decomposizione dei residui di cibo che ristagnano nella bocca e sprigionano acidi.

Bastano solo pochi minuti al giorno di utilizzo del filo interdentale per dei grandi benefici che durano nel tempo.

Il vostro sorriso e la vostra salute ve lo dimostreranno!